Storia

“… La nostra storia inizia nel 1922, quando mio nonno Costantino Monti, aprì la sua prima bottega nell’allora Via Vittorio Emanuele al n.12, diventata oggi il corso più frequentato e apprezzato di Seregno…Corso del Popolo. Provetto calzolaio, creò scarpe su misura di grande qualità, dove alla cura della lavorazione e al pregio dei materiali si univa la massima armonia tra la ricerca innovativa e un gusto sobrio e personale, filosofia che è sempre stata il filo conduttore di tutta la nostra storia. Innovativo nei particolari, per primo ripose le scarpe realizzate nelle scatole, creando così un nuovo aspetto nel modo di venderle, ciò gli valse il soprannome di “Spizie” (il farmacista). Con il tempo si è passati alla commercializzazione di prodotti già confezionati, ma la ricerca della qualità è rimasta sempre il nostro punto di forza, anche mio padre Adriano, subentrato giovanissimo al fianco di mia nonna Gianna e poi con mia mamma Pina, ha rafforzato questa immagine, scegliendo con cura e attenzione al di là della moda. Oggi, con la terza generazione, io e mia moglie Teresa siamo alla riscoperta di ciò che di più innovativo esista…La Tradizione…obiettivo che ci impone la scelta di prodotti che mantengano lavorazioni artigianali curate nei minimi dettagli, e la creazione di prodotti personalizzati con la collaborazione di valenti artigiani, dove i fattori essenziali rimangono la qualità, i materiali, le forme e l’assistenza al cliente. Questa è la sfida del futuro, perchè da sempre non vogliamo inseguire un mito ma costruirlo, con chi ieri oggi e domani coglie nelle nostre proposte un modo distintivo di essere al passo con i tempi. Quest’anno sono 90 anni, grazie a tutti coloro che ci hanno seguito e condiviso questo meraviglioso cammino che la regione Lombardia ha premiato con il riconoscimento di “negozio storico” già nel 2010, quanti mutamenti in tutti questi anni e chissà quanti ci aspettano, ma saremo qui a condividerli con voi con la stessa filosofia che ha spinto mio nonno ad iniziare nel 1922 …”